Validità

Le certificazioni ADR sono valide per cinque anni. Il periodo di cinque anni inizia:

  • a partire dalla data d’esame al termine della prima formazione di base o del corso polivalente;
  • a partire dalla data di scadenza della certificazione precedente, se si svolge una formazione di aggiornamento, rispettivamente un corso di base o polivalente nell’ultimo anno prima della scadenza della certificazione;
  • a partire dalla data d’esame, se si svolge una formazione di aggiornamento, rispettivamente un corso di base o polivalente nell’ultimo anno prima della scadenza della certificazione.

Se durante il periodo di cinque anni viene ampliato il campo d’applicazione del certificato ADR con un corso di perfezionamento il periodo di validità resta uguale come nella certificazione precedente. La specializzazione è solo valida fino alla scadenza della certificazione.